Una delle pratiche di pietà più diffuse al mondo credo sia la devozione ai Sacri Cuori di Gesù e Maria. Anche nell'iconografia popolare il Sacro Cuore di Gesù e il Sacro Cuore di Maria sono diffusissimi. Quello che mi pare invece, molto particolare è la raffigurazione su questo santino, dove appare anche un terzo "Sacro Cuore" ed è quello di San Giuseppe. Così, questa immaginetta devozionale, stampata intorno alla metà del diciannovesimo secolo, rappresenta i Cuori, cioè l'amore profondo e profuso, dei tre componenti la Santa Famiglia. Devozione questa che non ha mai preso piede. Nella mia collezione, che ha raggiunto punte anche di 450.000 pezzi me ne sono capitate alcune che raffigurano un tale soggetto, ma poche per la verità. La prima immagine è un'incisione della seconda metà del 1600 che potrete vedere nella sezione "Museo del santino".


One of the most popular devotional practices in the world I think is the devotion to the Sacred Hearts of Jesus and Mary. Also into the popular iconography, the Sacred Heart of Jesus and the Sacred Heart of Mary are very common. What I think however, very special is the depiction of this holy card, where there is also a third "Sacred Heart" and is the one of St. Joseph. So, this little devotional card , printed in the mid-nineteenth century, represents the Hearts, namely the deep and lavished love, of the three Holy Family's components. This devotion has never taken hold. In my collection, which reached peaks of 450,000 pieces I have happened to some that represent such a subject, but little for truth. The first image is an engraving of the second half of 1600 that you can see in the "Museum of Holy Cards".